Apple | Presentati i nuovi iPad Pro , Mac Air e Mac Mini

Apple punta sull'innovazione ,  lasciando ben poco in comune con il modello precedente di iPad.Si parte da 899 euro per iPad Pro da 11"


Come ci aspettavamo Apple ha da poco presentato i suoi nuovi dispositivi, parliamo del nuovo iPad Pro e Mac Air , insieme a loro e` Stato riprogettato anche il Mac Mini.
Ma partendo da iPad



Il dispositivo è completamente "rivoluzionato" sia per quanto riguarda il design e sia per l'aspetto puramente visivo, le versioni presentate sono 2 , il 12.9 pollici , ed il modello da 11, c'è da dire però che il modello più grande mantiene le medesime dimensioni del display del modello precedente da 12.9, con una superficie però ridotta addirittura del 25% rispetto al modello di qualche anno fa, non male direi... sembra infatti di avere a che fare con un dispositivo completamente nuovo, a primo impatto solo il grip sembra soffrirne, in quanto le cornici per un tablet sembrano abbastanza riduttive.
Questi poi sono aspetti puramente soggettivi.



Ma passiamo un pò a quello che c'è di nuovo sul dispositivo di casa Apple, iniziando dal processore ,  il tutto dunque è gestito dal nuovissimo A12X Bionic , processore non da poco, visto che per potenza di calcolo potrebbero fare concorrenza ai MacBook più versatili.
E' stata aggiunto invece lo standard Type-C per la ricarica e per tutti i tipi di gestione della connessione, infatti il nuovo iPad riesce anche a "lavorare" come PowerBank, ricaricando altri dispositivi tramite cavo appunto Type-C, abbandonato anche il tasto Home , adesso infatti ci sono le Gesture a gestire il tutto, proprio come accade sugli iPhone X.
In tutto questo in Apple sono riusciti a trovare spazio anche per la Apple Pencil, infatti non ha più bisogno di ricararsi tramite connettore all' iPad, ma si ricarica semplicemente collegandola magneticamente al dispositivo.


Lo spazio di archiviazione di certo non è un problema per i nuovi iPad Pro , riuscendo infatti ad arrivare ad 1TB di memoria Storage.
Dispositivi insomma, studiati appositamente per l'utilizzo anche lavorativo.

I prezzi.

Per i nuovi iPad si parte da 899€ per il modello da 11 pollici e con 64 Gb di memoria storage, fino ad arrivare a ben 1.949€ per la versione da 12.9 ed 1 TB di archiviazione nella versione LTE, in tutto questo il prezzo per la Apple Pencil invece è di 135€ e prezzi che vanno da 199€ a 219€ per la smart Keyboard, prezzi che variano in base al modello di iPad Pro.

Il nuovo Mac Air , con display Retina ed il Mac Mini

Arriva finalmente anche per il Mac Air il ringiovanimento tanto sperato, infatti si passa al retina display , con cornici molto ridotte rispetto al "vecchio" AIR,  il nuovo Mac AIR è stato riprogettato completamente , oltre al display da 13.3" ha in dotazione anche il touch ID, si sblocca dunque con l'impronta digitale, grazie al chip T2 già utilizzato sui MAC di fascia alta degli anni precedenti.







Non mancano infine i miglioramenti del reparto audio con sistema a tre microfoni , potenziando ovviamente anche gli speaker per l'audio in uscita, la connettività si migliora abbastanza , con il supporto alla tecnologia Thunderbolt 3 e Tupe-C  , per quanto riguarda invece la memoria interna, si passa ad un disco a stato solido che può arrivare fino a 1.5 TB di Storage , lo spessore anche qui, come già fatto per iPad PRO è stato ridotto abbastanza, passando a soli 15.6 mm, il 25% in meno rispetto al modello precedente, per un peso di solo 1,25 Kg.
Il prezzo ?
Si parte da 1379€ e la disponibilità è prevista già dal 7 di novembre.

Il Mac mini invece, ritorna dopo 4 anni con un bell'aggiornamento che riguarda la velocità generale del sistema, che aumenta a detta di Apple di ben cinque volte rispetto a prima, così come la disponibilità della RAM che arriva fino a 32 GB accompagnato da un SSD da 2 TB , con processori che vanno dal sei all'octa-core , il tutto ad un prezzo pari a 919€.


Nessun commento

Powered by Blogger.