Batterie allo stato solido | Inizia la produzione in Cina

Le batterie allo stato solido per i veicoli elettrici dei prossimi anni, al via la produzione in Cina.


Una start-up cinese, la Qing Tao Energy Development, ha annunciato di aver avviato la prima produzione di batterie allo stato solido, essendo ancora in fase di sviluppo , la linea produttiva  tratta un nuovo tipo di batterie , talmente importanti per il mercato automobilistico da poter rimpiazzare tranquillamente nei prossimi anni quelle agli ioni di litio, quali sono i pro ? Ricarica più veloce , prestazioni migliori , densità energetica superiore con un minor peso grazie all'assenza del sistema di raffreddamento.



L'investimento della start-up cinese non è di poco conto, per la realizzazione della fabbrica sono stati investiti circa 130 milioni di euro, garantendo una capacità produttiva per un totale di 100 MWh, capacità pronta ad aumentare nel corso degli anni, infatti per il 2020 l'azienda prevede un ampliamento tale, da riuscire a garantire ed arrivare ad oltre 700 MWh.
Attualmente la Qing Tao Energy riesce a produrre accumulatori con una densità di circa 400Wh/kg,  già superiore alle più evolute batterie agli ioni di litio, che riescono ad arrivare a non più di 300 Wh/kg.

L'azienda al momento utilizza gli accumulatori allo stato solido su attrezzature speciali di fascia alta , ma sono già state avviate le trattative con le case automobilistiche per l'impiego appunto dei nuovi accumulatori anche sulle auto elettriche dei prossimi anni

Nessun commento

Powered by Blogger.