Google | Ingegneri in protesta

Gli ingegneri di Google stanno organizzando una marcia di protesta.

Nel frattempo si dimette manager coinvolto nello scandalo.
Di cosa si tratta ?

Google sciopero ingegneri

Il New York Times ha rivelato che Google abbia protetto alcuni molestie sessuali avvenute all'interno della società, a confermare quindi la "marcia" di protesta degli ingegneri in programma domani , sarebbe stata proprio Meredith Whittaker  co-direttore delle ricerche scientifiche all'interno di BigG.


Qualche giorno fa il NYT , pubblicò in un articolo che due manager di Google , tra cui anche il fondatore i Android, Andy Rubin , ricevettero delle buone uscite milionarie dopo essere stati accusati di molestie sessuali, mentre un terzo dirigente sarebbe ancora li al suo posto.
Invece proprio in queste ore, Alphabet  (casa Madre di Google) conferma la dimissione di un altro manager Richard DeVaul impiegato nella divisione X di Alphabet , proprio quest'ultima fa notare come non ci sia stata nessuna buonuscita nei confronti di DeVaul. Sta di fatto che la protesta è indirizzata al modo in cui Google cerca di proteggere i propri dirigenti, con atteggiamenti troppo accomodanti, e viene chiesto proprio all'azienda di prendere in considerazione e con serietà, tutte le denunce di abusi sessuali, evitando di impedire alle vittime di fare causa,
In particolar modo si riferiscono al periodo in cui proprio Andy Rubin lavorava in Google , nel 2014 , nonostante le accuse di molestie sessuali mosse nei suoi confronti fossero state giudicate credibili da parte di Google, lui stesso ricevette circa 100 milioni di buonuscita.


Da sottolineare anche la presa di posizione di Sundar Pichai, AD di Google , dove si scusa pubblicamente , rilasciando tra l'altro delle dichiarazioni di sostegno verso i dipendenti che desiderano prendere parte alla protesta.
Di certo è una gran bella botta per Google.

Nessun commento

Powered by Blogger.