SMS vs Telegram e WhatsApp | la sfida non è ancora finita, ecco perchè

Gli SMS continueranno a "vivere" ancora per un bel pò, ecco il perchè.



Sembrano lontani anni luce gli anni dei messaggini, eppure sono passati non più di 10 anni da quando in questo periodo tutti noi iniziavamo ad informarci sull'offerta del momento e di conseguenza , provvedevamo a stipulare contratti con i nostri operatori, per avere a disposizione proprio quei tanto amati messaggi , da poter sfruttare a più non posso in occasione delle festività natalizie.
Poi con l'avvento dei servizi di messaggistica istantanea tutto questo è finito......o quasi.


In particolare WhatsApp , Telegram e Messenger , i servizi di messaggistica istantanea più utilizzati al mondo, hanno stravolto il concetto di "messaggio" essendo alla portata di tutti, immediati, gratuiti e soprattutto semplici da utilizzare,sono statati e saranno anche in futuro i servizi preferiti da tutti gli utenti, ma c'è un " ma".....  c'è da dire che gli SMS saranno più che attivi anche con l'avvento di questi servizi appena citati, infatti Commify ed anche Forbes hanno dimostrato come gli SMS , sono ben lontani dall'estinzione , anzi sarebbero più vivi che mai, e nel 2019 gran parte della popolazione europea continuerà ad utilizzarli, ma il motivo principale del loro utilizzo qual'è e quale sarà?
Il principale motivo è di certo l'utilizzo a scopi commerciali, perchè, se da una parte è vero che WhatsApp Telegram ecc riescono a coprire gran parte dei telefoni presenti sul mercato, dall'altra gli SMS riescono a fare ancora meglio, in quanto non necessitano di una connessione internet attiva, ma possono "viaggiare" offline, e quindi, gran parte delle aziende li preferisce, essendo l'unico modo per raggiungere il 100% dei telefoni attivi al mondo.
Sono molto efficaci, ancor di più di Telegram e WhatsApp, il loro utilizzo come canale commerciale è senza eguali, tant'è che Facebook stessa continua a puntare forte sugli SMS, proprio come fonte di guadagno dal punto vista dei messaggi commerciali.
In conclusione non importa quante, o quali applicazioni di messaggistica si installino sul proprio dispositivo, un messaggio tradizionale resta sempre il miglior metodo e soprattutto quello più diretto per contattare qualcuno o pubblicizzare qualcosa.
I servizi di messaggistica istantanea ne avranno ancora per un pò.

Nessun commento

Powered by Blogger.