Tesla | Robyn Denholm è la nuova Presidente (al posto di Elon Musk)

Cambiamenti in casa Tesla , Robyn Denholm sostituisce Elon Musk.

Il 7 agosto Elon Musk, con tweet annunciò l'intenzione di togliere Tesla dalla borsa , cedendo la società al fondo sovrano saudita Pif a circa 420 dollari ad azione, di conseguenza la SEC (commissione per i titoli e gli scambi) accusò Musk di "frode e dichiarazioni false e fuorvianti agli investitori" , tweet costato caro, Elon Musk alla fine in accordo con la SEC pagherà 20 milioni , accettando tra l'altro di fare un passo indietro e dimettendosi da presidente di Tesla.



La nuova presidente di Tesla si chiama Robyn Denholm, esperienza già da top manager in Sun Microsystem e Telstra , famosa per essere la donna del 5G, preparatissima dunque nella connettività del futuro,vista l'alta tecnologia che è alla base delle auto Tesla. Di Sydney , 55 anni Robyn Denholm non è proprio una new entry per la società di Musk, tant'è che qualcuno ha considerato la mossa di Musk come un'occasione perduta per dare a Tesla una guida indipendente.
Denholm dunque lascierà la società austtraliana Telstra, per iniziare a lavorare pienamente in Tesla, una sfida quindi molto più complicata di quanto non sia stato contribuire con la società di Palo Alto.
L'annuncio arriva a poche settimane dal fatturato di 6,8 miliardi di dollari , registrato da Tesla.
L'accordo con la SEC prevedeva anche , oltre alla carica di un nuovo presidente , la possibilità di nominare altri 2 nuovi consiglieri indipendenti, in grado di sorvegliare la trasparenza nelle decisioni del colosso americano.
Tesla quindi alla fine, rimarrà come società quotata in Borsa e, Elon Musk non sarà ovviamente più il presidente , ma rimarrà in carica come CEO dell'azienda.

Nessun commento

Powered by Blogger.