Tesla | Dorme con l'autopilota, fermato dalla Polizia

L'autopilota di Tesla ed il sonno del conducente, la polizia lo insegue


Abbiamo iniziato a conoscere l'autopilota di Tesla già da un pò, ma quello che è successo in California ha dell'incredibile, gli agenti della California Highway Patrol di Redwood City, hanno fermato una Tesla Model S che in effetti guidava da sola..

E' successo alle prime ore del mattino,  di venerdì 30 novembre , il conducente Alexander Samek, quasi sicuramente ubriaco , stava percorrendo la Route 101 con appunto, l'autopilot di Tesla attivo, alla velocità di 110 km/h circa , quando, ha attirato l'attenzione della pattuglia che osservando l'auto,nota che il conducente effettivamente dormiva in tutta tranquillità. 
Gli ufficiali si sono quindi posizionati dietro al veicolo azionando le sirene, nel tentativo di costringere il conducente a fermare la vettura, ma solo dopo essersi posizionati davanti all'auto e dopo una "corsa" di 11 km , gli agenti sono riusciti a fermare definitivamente l'auto.
 Anche se in realtà è difficile determinare se l'Autopilot fosse realmente attivo, soprattutto perchè il sistema richiede l'intervento umano, soprattutto nei casi più complessi, di certo quello sopra citato non è stato un esempio tuttavia così semplice da "gestire" , anche se in realtà la capacità della'auto ha dell'incredibile, visto che riesce in tutta tranquillità a gestire sterzo, freni e acceleratore , garantendo come standard un sinonimo di guida autonoma di livello 3. 

Nessun commento

Powered by Blogger.