WEB TAX | Arriva la nuova proposta per le aziende

Web Tax , il Parlamento Europeo pubblica una nuova proposta che interessa tutte aziende di contenuti digitali.


Le aziende principalmente interessate, saranno tutte quelle che forniranno contenuti multimediali , quali video, foto e giochi e che abbiano un fatturato di almeno 40 milioni di Euro.

La modifica apportata è di maggiore importanza rispetto a quanto pubblicato precedentemente, in quanto, va ad ampliare le aziende coinvolte, tra cui a farne parte ci sarà anche Netflix ,infatti il fatturato minimo passa da 50 a 40 milioni di Euro,  la nuova proposta, che è stata approvata con una certa maggioranza non è diventata ancora legge, infatti queste ultime , saranno decise ed approvate dal Consiglio Europeo che di conseguenza non è vincolato dalle indicazioni del Parlamento, sta di fatto però che quest'ultimo stia spingendo, affinché la proposta di legge diventi tale entro aprile del 2019, anche se,  Il Parlamento ha comunque puntualizzato, come la digital service tax sia una misura al momento solo provvisoria,   e solo l' accordo con l'OCSE e di conseguenza l'approvazione delle Nazioni Unite, la renderebbe una soluzione permanente , preferibile anche ai pareri del Consiglio Europeo.

Nessun commento

Powered by Blogger.