Facebook | Arriva Research , accedere allo smartphone per 20 dollari al mese

Facebook Research è un programma di ricerca di mercato che consente l'accesso ai dati dello smartphone.

facebook research

Si tratta di un programma che permette di avere l'accesso completo ai dati dello smartphone di un utente, ma non è direttamente Facebook a condurre la ricerca, bensì altre società, tra cui Applause , BetaBound e uTest.

Questo programma oltre a consentire l'accesso ai dati dello smartphone, paga fino a 20 dollari al mese in gift card , e sono accettati tutti gli utenti, di età compresa tra i 17 e 35 anni, per i minorenni invece è necessaria l'autorizzazione scritta del genitore.
La funzione consiste, nell'installare ed attivare un VPN  particolare, che non fa altro che analizzare tutta la rete , un processo alquanto complicato , anche perchè non è un app "scaricabile" dagli store, quindi bisogna installare un Certificato dal web, simile a quello che utilizzano le aziende per l'installazione di app proprietarie sui dispositivi , con accesso di livello Root, quindi illimitato,  la VPN dunque, ha la possibilità di raccogliere tutte le informazioni che vuole , quindi , messaggi privati delle chat, foto, video, messaggi di posta elettronica , ricerche sul web , insomma un accesso completo a tutto  il dispositivo.
Lo scopo del programma è quello di prevedere l'andamento di mercato ,così come già accaduto con Onavo VPN sempre di proprietà Facebook, che analizzava il traffico generato e soprattutto il numero di messaggi scambiati su WhatsApp , che era praticamente il doppio rispetto a Messenger, decidendosi poi a comprarla , infatti sappiamo tutti benissimo, il valore attuale di Whatsapp.

TechCrunch sostiene che Facebook Research al momento sarà disponibile solo per Android, ma allo stesso tempo crede  sia uno dei più clamorosi tentativi di raggiro alle regole Apple, visto e considerato che tutto questo potrebbe deteriorare il rapporto tra i due colossi.
Di certo è un sistema o programma che a pochi potrebbe piacere e visto quanto è successo con Cambridge Analytica, gli utenti saranno sempre meno interessati a progetti vari, soprattutto in termini di privacy.

Nessun commento

Powered by Blogger.