Exodus | Il software che ha spiato centinaia d'italiani

Il tutto made in italy,software spia di nome Exodus sviluppato a Catanzaro


Scoperto da un gruppo di ricercatori ed esperti in cybersecurity, Exodus raccoglie informazioni di tutti gli utenti infetti, distribuito principalmente su dispositivi Android, è in grado di bypassare tutte le sicurezze Google, si tratta effettivamente di un malware governativo.

La storia di tutto ciò è ripresa da vicino dal sito Motherboard, e si ritiene che sia stato sviluppato a Catanzaro nel 2016 dalla società eSurv.
I ricercatori sono intervenuti in merito, dicendo che " Abbiamo scoperto copie di uno spyware sconosciuto che sono state caricate con successo sul Google Play Store più volte nel corso di oltre due anni. Queste applicazioni sono normalmente rimaste disponibili per mesi".
In ogni caso è intervenuta anche Google , rimuovendo definitivamente l'app dallo store, dichiarando che , grazie a rilevamenti avanzati come il Google Play Protect sarà in grado di rilevare meglio le future varianti di queste applicazioni , il sito , Motherboard che ha trattato il caso , spiega come, nel frattempo, il virus , possa già aver colpito centinaia di utenti , agendo effettivamente in 2 step, raccoglieva informazioni di identificazione del dispositivo coinvolto , IMEI in particolare ed il numero associato ad esso, fino a raggiungere, una volta individuate le credenziali del dispositivo , l'installazione diretta di un file che raccoglieva ulteriori informazioni, inerenti ai vari social e browser, installati all'interno del sistema.

Il virus è stato utilizzato per diversi anni, precisamente a cavallo tra il 2016 ed il 2019, camuffandosi all'interno dello store di Android , riuscendo a farsi strada tramite centinaia di dispositivi che hanno acconsentito all'installazione, con una nota particolare, tutti i dispositivi infetti si trovano in Italia, sembra comunque che Google, abbia già preso una netta posizione , bloccando e cancellando definitivamente l'app dal proprio store.

Nessun commento

Powered by Blogger.