Attenzione alla nuova truffa del computer bloccato, come liberarsene.

La nuova Truffa che vi fa credere di bloccare il PC per estorcere denaro.

truffa online

La Polizia ha avvisato tutti gli utenti della scoperta di una truffa, lo scopo di quest'ultima è di estorcere denaro ai malcapitati.
Su alcuni siti , italiani e non , ci si può imbattere in un avviso , con una schermata simile alla seguente:

Security Warning: il tuo computer è stato bloccato. Errore #DW6VB36. Per favore chiamaci immediatamente al numero +39 0694804XXX. Non ignorare questo avviso critico. Se chiudi questa pagina , l'accesso del tuo computer sarà disattivato per impedire ulteriori danni alla nostra rete. Il tuo computer ci ha avvisato di essere stato infestato con virus e spyware. Sono state rubate le seguenti informazioni: Accesso Facebook, Dettagli carta di credito, Accesso account e-mail, Foto conservate su questo computer   "

Ovviamente si tratta di un falso messaggio, sviluppato giusto per creare allarmismi tra gli utenti, essendo tra l'altro presentato come di provenienza Microsoft, con cui si invita esplicitamente a chiamare un numero fisso italiano, questo tipo di truffa ha lo scopo soltanto, come già accennato poco fa, di estorcere denaro , di solito cifre attorno ai 100 euro.
Si tratta quindi di tipologie di aggressione ormai in voga da diversi anni, che prendono il nome di Technical Support Scam, utilizzano principalmente il codice JavaScript per il blocco della finestra di navigazione sul browser e la codifica Base64 per offuscare e rendere più difficile il riconoscimento automatizzato del problema.
Per risolvere la problematica del blocco finestra basta premere in combinazione i tasti : CTRL + SHIFT + ESC si aprirà il task manager di Windows , da li posizionarsi nella voce processi e di conseguenza chiudere l'applicazione browser che è stata utilizzata (chrome, edge , mozilla, ecc..)

2 commenti:

  1. Ma veramente ci sono ancora persone che ci cascano?? Ma almeno controllare su google o tellows il numero per capire se è una truffa, mah

    RispondiElimina
  2. Purtroppo Internet è un mondo tutto nuovo per certe persone, sono proprio in tanti quelli che effettivamente ci cascano :-(

    RispondiElimina

Powered by Blogger.