Exodus | (aggiornamento) le app infette

Le app infette , quali sono e come eliminarle.

app infette exodus

Ne avevamo parlato qualche giorno fa, per chi non è al corrente di quanto successo lo invito a leggere il post di seguito:




Il malware in questione ha già creato abbastanza scompiglio tra gli utenti , le app infette sono circa una ventina che adesso andremo ad elencare.
Il virus è stato sviluppato dalla eSurf di Catanzaro , società specializzata in sistemi di video e audio sorveglianza in passato ha avuto diversi contratti con le forze dell'ordine, questo fa pensare che il malware sia stato commissionato da un Ente Governativo per il puro scopo di eseguire intercettazioni informatiche.
Questo quanto emerso dall'indagine ONG Security Without Bourders, specializzata appunto in sicurezza informatica e tutela della privacy. Lo scopo di Exodus era quello di raccogliere quante più informazioni possibili tramite le app installate e di conseguenza infette dal malware stesso, infatti sia l'audio ambientale , sia la cronologia web che le chiamate , passavano sotto un supervisore , che controllava tutto quello che succedeva all'interno del dispositivo.
Antonello Soro , Garante della privacy è intervenuto in merito, dicendo che:
 "La notizia dell'avvenuta intercettazione di centinaia di cittadini del tutto estranei ad indagini giudiziarie , per un mero errore nel funzionamento di un captatore informatico utilizzato a fini investigativi, desta grande preoccupazione e sarà oggetto dei  dovuti approfondimenti, anche da parte del Garante, per le proprie competenze. La vicenda presenta contorni ancora assai incerti ed è indispensabile chiarirne l'esatta dinamica" 



Per quanto riguarda le app invece , quelle infette dal malware , sono le seguenti:
  • Assistenza linea
  • Offerte Speciali
  • Offerte Telefoniche Personalizzate
  • Servizi Telefonici Premium
  • Offerte per Te
  • Assistenza Linea Riattiva
  • Operatore Italia
  • Promo Offerte
  • Assistenza Sim
  • Offerte telefoniche per Te
Queste di certo sono quelle in cui è garantita la presenza del virus in questione, quindi se sui vostri smartphone si trova una delle app sopra elencate, allora di certo si tratta di un dispositivo infetto.
Ma non finisce qui, perchè, questa è una lista di quelle app che, sicuramente sono state infette, ma dato che il virus si trova in giro dal 2016 circa, c'è la possibilità che altre app siano state colpite dal malware , anche se a detta di Google , tutte le app interessate ed infette sono state eliminate dallo store del colosso di Mountain View.

Nessun commento

Powered by Blogger.