5G, quanti dati consuma la nuova tecnologia

5G , ultra veloce , stabile, senza lag,  ma quanti dati andremo a consumare?

dati 5g

L'arrivo del 5G cambierà sicuramente molte cose, grazie soprattutto ai vantaggi che si hanno con una connessione ultra-veloce (differenza con il 4G), scaricare un film in 4K basteranno pochi minuti, così come per un videogame o qualunque altro file multimediale.

I vantaggi si, è vero, potranno essere, anzi, saranno tantissimi, ma il consumo dati? Di sicuro parliamo di un consumo molto elevato, e con gli attuali piani messi a disposizione dai vari provider, non si va da nessuna parte, per fare un esempio, per effettuare una decina di speedtest si andranno a consumare oltre 15 GB di dati, non proprio pochissimi, su un abbonamento mensile che mette a disposizione 60Gb, vuol dire circa il 25%, ancora peggio sarà nel momento in cui la rete viaggerà a pieno regime , molti utenti faranno fatica ad arrivare a fine mese con soli 60 GB, anche in previsione del fatto che nei prossimi anni saranno sempre più i servizi on demand e in streaming , come l'imminente Google Stadia, che già di suo consiglia delle connessioni 5G per godere ed usufruire a pieno regime del servizio.
Per il momento sono pochi anche i dispositivi in commercio in grado di usufruire della rete 5G , ed al momento solo Vodafone e TIM garantiscono una copertura quanto meno frammentata tra le varie città, ma entro fine anno dovrebbero arrivare i nuovi dispositivi di Apple e con ogni probabilità si andrà ad aumentare il range di copertura, arrivando a velocità ancora più sostenute, per la gioia degli utenti che faranno fuori i 60GB in men che non si dica.

Per farne un esempio, sotto copertura 5G e per scaricare un film in 4K , le tempistiche si aggirano attorno a qualche minuto , per scaricare un file multimediale di medie dimensioni pochi secondi , ed è ovvio che per garantire un servizio del genere bisogna tener conto del consumo dati, che risulta essere molto molto elevato.
Speriamo che nei prossimi mesi ci siano degli sviluppi concreti e che gli operatori telefonici pensino seriamente a dei piani dati degni della connettività ultra-veloce, mettendo a disposizione delle offerte ad hoc per il servizio offerto dal tanto chiacchierato 5G.

Nessun commento

Powered by Blogger.