Microsoft , investimento da 1 miliardo di dollari per lo sviluppo dell'IA 2.0 AGI

Microsoft fa sul serio, investiti 1 miliardo di dollari nell'intelligenza artificiale AGI, l'intelligenza si evolve.

Microsoft investe 1 miliardo in IA

La partnership vede protagonisti Microsoft ed OpenAI, che hanno siglato un'accordo per una versione avanzata di intelligenza artificiale.Al via dunque il progetto, che ha come obiettivo lo sviluppo appunto di nuove tecnologie avanzatissime di intelligenza artificiale.
 La società di Redmond ha investito 1 miliardo di dollari nel progetto , al fine di migliorare e sviluppare funzionalità su Azure per i sistemi di intelligenza artificiale su scala mondiale.



La partnership vede coinvolta anche OpenAI, che vuole sfruttare proprio l'accordo con Microsoft per espandere il campo dell'intelligenza artificiale e creare AGI , ovvero l'Artificial General Intelligence.
E' un accordo che andrà a soddisfare entrambe le parti , visto che i miglioramenti su Azure rappresenteranno un punto cardine per gli sviluppatori che vorranno sviluppare appunto le applicazioni e le esperienze di intelligenza artificiale 2.0. Secondo il CEO di OpenAI:
La creazione di AGI sarà l'avanzamento tecnologico più importante della storia dell'uomo, con il potenziale di modellare il percorso evolutivo dell'umanità, la nostra missione è garantire che AGI sia di beneficio a tutta l'umanità e stiamo lavorando con Microsoft per realizzare le basi di un sistema di supercomputing sul quale costruiremo AGI. Riteniamo infine fondamentale che AGI venga implementata in maniera sicura e che i suoi benefici economici siano ampiamente distribuiti".
Sulla stessa linea anche Nadella, CEO di Microsoft:
"Combinando l'innovazione tecnologica di OpenAI con le capacità informatiche del sistema di intelligenza artificiale di Azure, la nostra ambizione è di rendere l'intelligenza artificiale democratica, assicurandone allo stesso tempo lo sviluppo in completa sicurezza, in modo che tutto il mondo possa trarne beneficio" 


Nessun commento

Powered by Blogger.